Your browser does not support JavaScript!

[ login ]
   
background image background image background image
fulls

PANAGIA’ (MADONNA) EKATONDAPILIANI’

E’ il monumento più famoso di Paros, ma anche uno dei più importanti monumenti paleocristiani di Grecia. Secondo la tradizione, la chiesa era il voto di Santa Elena, per trovare la Croce di Cristo, e fu costruita da Costantino il Grande, mentre all’epoca di Giustiniano, subì numerose modifiche. La chiesa centrale è a tre navate, una basilica con pianta a croce. La sua festa, la Dormizione della Vergine, ricorre il 15 agosto. Tel. +30 22840 21243  
map

AGIOS IOANNIS DETIS

Il toponimo Agios Ioannis è noto dal 1530, mentre secondo alcune mappe russe del 1770-74. Il nome Detis deriva dal modo con cui si legavano le navi che ormeggiavano in questo golfo sicuro. Tuttavia, un medico – etnologo, Othonas Kaparis, aveva una teoria diversa, sostenendo che il santo “legava” (nel senso di fermarla) la malaria che colpiva gli abitanti di Naoussa, il XVIII-XIX secolo. Agios Ioannis (San Giovanni) Detis è festeggiato con una sagra, il 29 agosto.     
map
[ calendar ]
November  2019
Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
<< >>
[ myaegean ]
EU
Co-financed by Greece and the European Union - European Regional Development Fund
ESPA